clicca per ritornare alla modalità grafica


REGIONE LOMBARDIA: Benvenuti nel Portale Internet dell'ERSAF(Ente Regionale per i Servizi all' Agricoltura e alle Foreste)


clicca per un aiuto alla navigazione per consultare l'elenco completo delle access key


Benvenuto nel portale Internet dell'ERSAF - clicca per andare alla home page
motore di ricerca
HOME » Foreste di Lombardia | Contratti di Foresta

  IL CONTRATTO DI FORESTA 


L'ORIGINE

Nell’ambito dei processi di attivazione del parternariato locale e di promozione di strumenti di condivisione e partecipazione delle proprietà forestali, Regione Lombardia ed Ersaf hanno sottoscritto la "Carta delle Foreste di Lombardia – per una gestione sostenibile e durevole delle Foreste e degli Alpeggi Demaniali Regionali". La "Carta delle Foreste " è un documento di orientamento e d'ispirazione per un modello di sviluppo e di gestione che assume, tra gli altri principi, anche quello della collaborazione e partecipazione delle comunità locali nei processi di sviluppo e valorizzazione territoriale.  La "Carta delle Foreste" adotta uno strumento, il Contratto di Foresta, per costruire e condividere accordi di gestione partecipativa con i soggetti pubblici e privati presenti sul territorio.

 

UNO STRUMENTO DI LAVORO

Il Contratto di Foresta, in quanto accordo tra l’amministrazione regionale ed i soggetti pubblici e privati locali,  è uno strumento:

 

  • di gestione partecipativa per la promozione e l’attuazione di azioni mirate allo sviluppo locale e unitario di un territorio;

  • di governance e di sviluppo territoriale che si fonda sulla concertazione e sulla sussidiarietà dei vari livelli di governo;

  • per condividere e gestire in modo unitario e coordinato le azioni rafforzando le reti di relazioni tra i partner e gli stakeholder.

 

Tra le sue finalità c’è l’integrazione, alla scala di area vasta regionale di ciascuna Foresta, delle politiche settoriali in campo ambientale e territoriale, attraverso il parternariato istituzionale. Il Contratto di Foresta opera mediante un Tavolo di lavoro periodico di valutazione e scelta condivisa delle diverse azioni di sviluppo e promozione territoriale.

 

GLI OBIETTIVI

  • Formare e/o consolidare il partenariato locale

  • Promuovere azioni che implementino i programmi comuni
  • Sviluppare/incrementare le attività agro-silvo-pastorali
  • Tutelare e valorizzare il patrimonio naturale
  • Favorire una fruizione consapevole e sostenibile
  • Migliorare l’occupazione e lo sviluppo economico dell’area
  • Divulgare la cultura ambientale e storica
  • Recuperare e potenziare le strutture e infrastrutture
  • Garantire un’adeguata divulgazione e promozione delle aree e delle attività svolte

 

 

Per saperne di più


 

Ad oggi le esperienze di gestione del demanio attraverso a questo strumento sono:

 

Contratto di Foresta Val Grigna

Contratto di Foresta Val Masino
Contratto di Foresta Gardesana Occidentale

Contratto di Foresta Carpaneta

Convenzione CM Lario Intelvese

Contratto di Foresta Val Gerola

 

 

Per definire le modalità di promozione e sviluppo dei Contratti di Foresta identificando adeguati indirizzi operativi dopo un  primo periodo di applicazione del processo, ERSAF si è dotato di un nuovo strumento volto all’efficienza e all’organizzazione delle attività: le Linee di Indirizzo per la promozione e sviluppo dei Contratti di Foresta (delibera del Consiglio di Amministrazione di ERSAF del 20 maggio 2015  n. III/142).
La delibera individua anche i processi di avvio e gestione dei futuri Contratti, nonché le modalità di reporting degli stessi.


 
Data ultima modifica 23/06/2015
Condividi su FaceBook Condividi su Google condividi: Stampa la pagina Invia a un amico visualizza il Qr Code


ERSAF : Indirizzo Via Pola, 12 – 20124 Milano tel. (+39)02.67404.1 fax (+39)02.67404.299 P.Iva 03609320969
             e-mail : info@ersaf.lombardia.it    P.E.C. ersaf@pec.regione.lombardia.it