clicca per ritornare alla modalità grafica


REGIONE LOMBARDIA: Benvenuti nel Portale Internet dell'ERSAF(Ente Regionale per i Servizi all' Agricoltura e alle Foreste)


clicca per un aiuto alla navigazione per consultare l'elenco completo delle access key


Benvenuto nel portale Internet dell'ERSAF - clicca per andare alla home page
motore di ricerca
HOME » Servizi al settore forestale | Imprese boschive in Lombardia

Le Imprese boschive della Lombardia

 

 

Le Imprese Boschive iscritte a pieno titolo all’Albo Regionale delle IB sono 281* presso le quali operano circa 1.180 addetti tra titolari, dipendenti assunti o stagionali cui si affiancano prestatori di manodopera in possesso di propria partita iva, collaboratori familiari e soci lavoratori. Tra le ditte iscritte all’Albo vi sono anche 11 Consorzi Forestali.

Le IB sono dislocate in 9 province lombarde, nella Città Metropolitana di Milano e nella Provincia autonoma di Trento, e in base alla loro sede legale sono distribuite su 200 comuni.

Nell'ultimo anno il loro numero è aumentato nelle province di Bergamo, Brescia, Como, Lecco, e Sondrio, ed attualmente le province con il maggior numero di IB iscritte all’albo rimangono Varese (69) e Brescia (57), seguite da Bergamo e Como.

 

Come previsto dalla normativa, ogni impresa possiede almeno un operatore che abbia acquisito l’attestato di competenza di Operatore forestale Responsabile. Nel 2015 risultano complessivamente 287 Operatori forestali Responsabili che hanno lavorato presso le IB iscritte all’albo. Gli Operatori forestali Responsabili, che spesso coincidono con il titolare dell’impresa, hanno età piuttosto variabili comprese tra i 20 e i 71 anni.

 

Analizzando le domande di taglio registrate nel Sistema Informativo di Taglio Bosco di regione Lombardia, nel quale è obbligatorio denunciare ogni tipo di taglio e/o prelievo di legname dal bosco, le imprese boschive risultano essere le esecutrici di 1.207 denunce di taglio per un volume pari a 205.780 metri cubi di legname, corrispondenti al 5,9% delle istanze e al 37% del totale del legname prelevato a livello regionale. Si conferma dunque il ruolo delle imprese boschive nelle utilizzazioni regionali, con un peso percentuale in lieve aumento.

 

 

Ulteriori informazioni sulle IB della Lombardia sono reperibili sul sito di Regione Lombardia - Direzione Generale Agricoltura  e sul "Rapporto sullo Stato delle foreste in Lombardia".

 

 

Nel 2012 è stata pubblicata la tesi di laurea “Situazione globale delle imprese boschive della Regione Lombardia”, redatta dal dott. Attilio Melesi laureato presso l'università della montagna di Edolo in Valorizzazione e Tutela dell’Ambiente e del Territorio Montano, che svolge un'approfondita indagine nel triennio 2008-2010 sulle 197 IB iscritte in quel momento all'Albo Regionale della Lombardia, mettendo a fuoco le dotazioni di personale, meccanizzazione e dispositivi di protezione individuale, nonché le attività da esse svolte.

La ricerca è stata redatta nell'ambito di un tirocinio formativo presso la sede ERSAF di Curno e rappresenta un valido esempio di come gli elaborati finali degli studenti possano rappresentare utili strumenti al servizio delle amministrazioni territoriali.

I risultati della ricerca sono stati presentati il 12 dicembre 2012 presso Palazzo Pirelli in occasione della presentazione del “Rapporto sullo stato delle foreste in Lombardia”.

Per scaricare la ricerca clicca qui.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

*Fonte dei dati: Rapporto sullo stato delle foreste in Lombardia al 31 dicembre 2015.


 
Data ultima modifica 21/04/2017
Condividi su FaceBook Condividi su Google condividi: Stampa la pagina Invia a un amico visualizza il Qr Code


ERSAF : Indirizzo Via Pola, 12 – 20124 Milano tel. (+39)02.67404.1 fax (+39)02.67404.299 P.Iva 03609320969
             e-mail : info@ersaf.lombardia.it    P.E.C. ersaf@pec.regione.lombardia.it