clicca per ritornare alla modalità grafica


REGIONE LOMBARDIA: Benvenuti nel Portale Internet dell'ERSAF(Ente Regionale per i Servizi all' Agricoltura e alle Foreste)


clicca per un aiuto alla navigazione per consultare l'elenco completo delle access key


Benvenuto nel portale Internet dell'ERSAF - clicca per andare alla home page
motore di ricerca
Parco dello Stelvio
Aree protette e biodiversità
Vivaio forestale
Progetti Strategici
ReR - Rete Ecologica Regionale
HOME » Parco dello Stelvio | La storia del Parco

 

Il Parco Nazionale dello Stelvio nasce nel 1935 e copre attualmente una superficie di quasi 135.000 ettari. Il suo territorio, nel cuore delle Alpi Centrali, si estende a cavallo tra le provincie di Sondrio, Brescia, Trento e Bolzano.

 

È nato allo scopo di tutelare la flora, la fauna e le bellezze del paesaggio del gruppo montuoso Ortles-Cevedale, e di promuovere lo sviluppo di un turismo sostenibile nelle vallate alpine della Lombardia, del Trentino e dell'Alto Adige.

Con poco meno di 600 km2, quello lombardo è il più vasto dei tre settori del Parco Nazionale dello Stelvio.

 

Il suo territorio ricade in due province (Sondrio e Brescia) e in 10 comuni. Confinando con i due settori “gemelli” (Bolzano e Trento), a Nord-Ovest con il Parco Nazionale dell’Engadina (in Svizzera) e a Sud con il Parco regionale dell’Adamello, confinanti a loro volta con altre aree protette, lo Stelvio lombardo ha un importantissimo ruolo di raccordo in una delle più vaste aree protette delle Alpi. 


Per saperne di più vai al sito ufficiale


 
Data ultima modifica 05/01/2017
Condividi su FaceBook Condividi su Google condividi: Stampa la pagina Invia a un amico visualizza il Qr Code


ERSAF : Indirizzo Via Pola, 12 – 20124 Milano tel. (+39)02.67404.1 fax (+39)02.67404.299 P.Iva 03609320969
             e-mail : info@ersaf.lombardia.it    P.E.C. ersaf@pec.regione.lombardia.it