clicca per ritornare alla modalità grafica


REGIONE LOMBARDIA: Benvenuti nel Portale Internet dell'ERSAF(Ente Regionale per i Servizi all' Agricoltura e alle Foreste)


clicca per un aiuto alla navigazione per consultare l'elenco completo delle access key


 
motore di ricerca

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

Montagna territorio di cultura nel seminario ERSAF di Schignano

notizia pubblicata in data : venerdì 20 luglio 2018

Montagna territorio di cultura nel seminario ERSAF di Schignano

In occasione dell’anno europeo del patrimonio culturale ERSAF ha voluto promuovere in collaborazione con le DG Cultura e Montagna di Regione Lombardia un seminario per discutere di montagna come territorio di cultura.
L’evento, che si è tenuto martedì 10 luglio a Schignano (Como), ha focalizzato il dibattito sull’importanza del patrimonio culturale nelle aree montane come elemento connotativo della realtà e del processo di cambiamento e trasformazione che le popolazioni della montagna stanno affrontando, ponendo anche l’accento sull’opportunità di “promuovere il patrimonio culturale materiale e immateriale come opportunità per la valorizzazione e il rilancio del sistema montagna favorendo la diffusione di esperienze culturali innovative”. Quest’ultimo infatti il tema della prossima European Mountain Conventions, evento biennale promosso da Euromontana che si terrà dal 25 al 27 settembre a Vatra Dornei in Romania, dedicato appunto all’anno europeo del patrimonio culturale.

Ha aperto l’incontro la presidente ERSAF Elisabetta Parravicini che ha sottolineato l’impegno che ERSAF continua a dedicare ai territori di Montagna perché ne ritiene rilevanti le ricchezze, soprattutto in termini culturali.

Qualcosa di nuovo e di antico: c’è innovazione nella cultura di montagna? tema introdotto dall’antropologo Annibale Salsa, ha visto la presentazione di esperienze Chiara Somajni dell’Ecomuseo delle Grigne che ha portato la prima testimonianza parlando del raduno mondiale di Wikipedia, e Elena Turetti ha presentato l’interessante progetto wall in art, promosso dal Distretto Culturale Valcamonica. Maurizio Dematteis, direttore della rivista Dislivelli ha introdotto la sessione dell’incontro dedicata al tema Cum-finis: la cultura in montagna è territorio di collegamento?. Michele Airoldi ha presentato la rassegna LetterAltura in programma in settembre sulle sponde del Verbano che richiama un vasto pubblico ed è occasione di attivazione culturale e Maria Agostina Lavagnino di Regione Lombardia ha illustrato il lavoro fatto da RL “Intangible Search, Inventario del Patrimonio Immateriale delle regioni alpine” e tra le recenti esperienza il progetto AlpFoodway che ha come obiettivo lo sviluppo di una comune conoscenza del Patrimonio Culturale Alimentare Alpino.
 
Il workshop si è concluso con una visita al museo delle Maschere di Schignano e al sentiero delle espressioni, percorso che permette di fare esperienza del paesaggio, del patrimonio legato alla lavorazione artigianale del legno dei mascherai e del patrimonio tradizionale dei prodotti di montagna, ancora vitale grazie all’azienda agricola La Pratolina, nell’Alpe Comana.

 

Scarica le presentazioni:

ERSAF

Dematteis

Airoldi

Lavagnino

Progetto Wall in Art

Progetto Wall in Art 1

 



Data ultima modifica 20/07/2018
Condividi su FaceBook Condividi su Google condividi: Stampa la pagina Invia a un amico visualizza il Qr Code
calendario eventi
Clicca qui per visualizzare gli eventi del mese precedente ottobre 2018 Clicca qui per visualizzare gli eventi del mese prossimo
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
             
 
Contest ricette
Previsioni meteo
Realizzate da
ARPA Lombardia»


ERSAF : Indirizzo Via Pola, 12 – 20124 Milano tel. (+39)02.67404.1 fax (+39)02.67404.299 P.Iva 03609320969
             e-mail : info@ersaf.lombardia.it    P.E.C. ersaf@pec.regione.lombardia.it